Realizzare documentazione tecnica efficiente prevedere uno sforzo iniziale di progettazione: mantenere coerenti le informazioni (dati) inseriti sulla diversa documentazione (libretti istruzioni, cataloghi, depliant, etc) non è semplice.

Bisogna pianificare e strutturare il progetto in maniera logica e razionale fin dal principio.

L’analisi iniziale (fondamentale  e da svolgere con grande cura) prevede la valutazione del materiale esistente (database di riferimento, immagini, etc.) e la tipologia di risultati possibili (numero di pagine, numero di figure, variabilità elementi).

Tutto questo si può fare mettendo sul tavolo tutte le varianti possibili e cercando di limitarle se non indispensabili. Razionalizzazione è la parola d’ordine.

Quindi se volete affrontare il problema, tenete presente che ci sarà un costo iniziale sia in termini di tempo/denaro che di impegno. Bisogna affrontare la sfida con convinzione e con un certo margine di anticipo.

I risultati poi sapranno ripagarvi.

Leggete anche questo post.

riunione1