L’ultima volta vi ho parlato dell’Arca di Noè, delle istruzioni per costruirla.

Adesso vi invito a visitare il blog degli amici di LAGO dove scoprirete che nella sala d’attesa dell’azienda si costruisce proprio una barca!

In questo caso le istruzioni le ha tutte in testa il maestro d’ascia 🙂

Una barca che dal Tamigi arriverà a Instanbul…per parlare di tutela delle acque, turismo sostenibile ed economie locali.

Spendida iniziativa, non credete? e se non ho capito male, chi ne avesse voglia può  iscriversi e remare per qualche miglio 🙂

Per i più pigri, rimando a questo post da cui ho ripreso le istruzioni sotto riportate